Dolci | Maratea | RICETTE


AltriTurismi
AltriTurismi

Campagna Tesseramento 2021

Diventa Membro del club !

Come socio avrai diritto a:

-> kit di benvenuto e member card <-
-> guide di Viaggio e Cacce al Tesoro <-
-> partecipare alle attività sociali<-
-> newsletter con info turistiche <-

La quota associativa annua è di 15 euro

Associati adesso !

Il sito Maratea.info è gestito dai soci volontari AltriTurismi


Le ricette dei dolci

I dolci di Maratea , pur rappresentando  varianti della pasticceria già presente in altre zone del meridione - sopratutto la Campania - hanno un proprio carattere che li contraddistingue , sia per sapori e ingredienti , sia per colori e  forme.  
Quasi sempre legati a particolari momenti dell'anno - il Natale , la festa di San Biagio - i dolci di Maratea oggi sono diventati importanti testimoni della cultura gastronomica locale  , al pari della salsiccia e della mozzarella di Massa.  
Come per i primi e i secondi piatti tipici di Maratea forniamo qui di seguito  le ricette per preparare in casa propria  le leccornie marateote.


BOCCONOTTI

Ingredienti per 8 persone: 
Kg.1 di farina per dolci 
6 uova 
g. 400 di zucchero 
mostarda d’uva 
strutto 
sale 
 
Lavorazione: 

Mettete la farina a fontana sulla piano di lavoro e versate al centro le uova , lo zucchero, lo strutto opportunamente già sciolto e un pizzico di sale.

Lavorate la pasta con cura e lasciate riposare per circa 60 minuti.

Utilizzate il composto così ottenuto per foderare gli appositi stampini; riempiteli con la mostarda, chiudete il tutto con un dischetto di pasta e passateli in forno già caldo per il tempo necessario. 
 


 

AltriTurismi
AltriTurismi

Campagna Tesseramento 2021

Diventa Membro del club !

Come socio avrai diritto a:

-> kit di benvenuto e member card <-
-> guide di Viaggio e Cacce al Tesoro <-
-> partecipare alle attività sociali<-
-> newsletter con info turistiche <-

La quota associativa annua è di 15 euro

Associati adesso !

Il sito Maratea.info è gestito dai soci volontari AltriTurismi

MOSTACCIOLI

Ingredienti: 
g.300 mandorle 
g. 300 cioccolato in polvere 
2 cucchiai di farina 
2 cucchiai di zucchero 
una manciata di cannella in polvere 
2 chiodi di garofano 
3 tazzine di caffè  
strutto 
 
Lavorazione: Frantumate le mandorle in un mortaio e aggiungete farina, zucchero, cannella e i chiodini  di garofano triturati. 
Impastate il tutto e mettetelo a fontana sulla spianatoia. 
Sciogliete il cioccolato con il caffè, versatelo nella fontana e lavorate con cura il tutto: con l’impasto formate delle schiacciatine regolari a forma di rombo, che allineerete in una teglia , già unta di strutto e spolverata di farina. 
Mettete in forno e cuocere a temperatura moderata per il tempo necessario ad ottenere un bel colore dorato. 
A cottura ultimata ricoprite i dolci per metà con glassa bianca e per metà con il cioccolato e lasciate asciugare.  
Per  conoscere il significato di
Mostaccioli 
 


AltriTurismi
AltriTurismi

Campagna Tesseramento 2021

Diventa Membro del club !

Come socio avrai diritto a:

-> kit di benvenuto e member card <-
-> guide di Viaggio e Cacce al Tesoro <-
-> partecipare alle attività sociali<-
-> newsletter con info turistiche <-

La quota associativa annua è di 15 euro

Associati adesso !

Il sito Maratea.info è gestito dai soci volontari AltriTurismi

ZEPPOLE

Ingredienti: 
g. 600 di farina per dolci 
g. 150 di zucchero vanigliato 
vino bianco 
Buccia d’arancia grattugiata 
Burro 
Olio di frantoio 
Sale 
Zucchero a velo 
miele 

Lavorazione: Versate in mezzo litro d’acqua lo zucchero, un po’ di vino, un pizzico di sale, il burro e la buccia d’arancia; portate ad ebollizione il tutto quindi aggiungete  a poco a poco la farina a spruzzi rimescolando senza interruzione con un cucchiaio di legno.
Rovesciate l’impasto ancora caldo su una spianatoia unta d’olio e prendendone un poco per volta plasmate delle piccole ciambelle da friggere in olio bollente. 
Condite con zucchero a velo o miele.  
Per conoscere la storia, le curiosità e il significato delle Zeppole  
 

Variante  
ZEPPOLE CRISCIUTE

   
Utilizzate nell’impasto anche del lievito di birra ; prima di friggere fate riposare l’impasto per un ora in luogo caldo, per dargli modo di lievitare.



Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Il sito consente l'invio di cookie di terze parti, ossia di cookie installati da un sito diverso tramite il sito che si sta visitando, anche per l'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie scorri in basso in questo banner. Chiudendo questo banner , o cliccando su ‘ACCETTA’ acconsenti all'uso dei cookie.

ReCaptcha

Questo servizio Google viene utilizzato per proteggere i moduli Web del nostro sito Web e richiesto se si desidera contattarci. Accettandolo, accetti l'informativa sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Google Analytics

Google Analytics è un servizio utilizzato sul nostro sito Web che tiene traccia, segnala il traffico e misura il modo in cui gli utenti interagiscono con i contenuti del nostro sito Web per consentirci di migliorarlo e fornire servizi migliori.

Facebook

Il nostro sito Web ti consente di apprezzare o condividere i suoi contenuti sul social network Facebook. Attivandolo e utilizzandolo, si accetta l'informativa sulla privacy di Facebook: https://www.facebook.com/policy/cookies/

YouTube

I video integrati forniti da YouTube sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli accetti le norme sulla privacy di Google: https://policies.google.com/privacy

Vimeo

I video integrati forniti da Vimeo sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando di guardarli, accetti l'informativa sulla privacy di Vimeo: https://vimeo.com/privacy

Twitter

I tweet integrati e i servizi di condivisione di Twitter sono utilizzati sul nostro sito Web. Accettando e utilizzando questi, si accetta l'informativa sulla privacy di Twitter: https://help.twitter.com/it/rules-and-policies/twitter-cookies