Chiesa della Madonna Addolorata - Cersuta



La Chiesa della Madonna Addolorata


Ubicata nel borgo più antico della frazione Cersuta di Maratea la Chiesa della Madonna Addolorata, edificata nel XVII secolo, era originariamente dedicata a S. Caterina di Siena, finché non è stata ridedicata alla Madonna Addolorata in tempi recenti.  

La Chiesa della Madonna Addolorata presenta una architettura molto sobria, di stile settecentesco, con delle arcate ai lati che fungono da cappelle laterali. 
CHIESA MADONNA ADDOLORATA CERSUTA  MARATEA
CHIESA MADONNA ADDOLORATA A CERSUTA DI MARATEA

Le opere d'arte della Chiesa


Sopra l’altare maggiore della Chiesa della Madonna Addolorata a Cersuta , in marmo bianco misto a marmi policromi, c’è un affresco di Cristo in croce con Maria e la Maddalena, dipinto nel XIX da un autore anonimo.
 
Al lato destro della navata si trova un nicchia con la statua della Madonna Addolorata, scultura in legno dipinto del 1899, a cui gli abitanti della frazione dedicano una festa nel mese di settembre. 

Sul lato sinistro si trova l’opera di maggior valore della chiesa, il bellissimo dipinto di S. Biagio , datato 1862, che rappresenta il patrono di Maratea con un’immagine a forti colori, lontana dall’iconografia classica, in cui l’ignoto autore non teme di mostrare il santo con lineamenti orientali, propri dell’aspetto di un uomo armeno. 

Visita la Chiesa di Cersuta