Chiesa Grotta dell'Angelo



La Grotta dell' Angelo


È una cavità naturale posta nel monte S. Biagio , perpendicolarmente sotto la mano destra della statua del Redentore. 

La tradizione popolare vuole che sia stato il primo luogo adibito al culto cristiano nel territorio di Maratea . 


CHIESA MASSA MARATEA
GROTTA DELL'ANGELO AL CASTELLO DI MARATEA

Le opere d'arte della Chiesa

La grotta offre testimonianza di antiche frequentazioni con un affresco, sulla nuda roccia, datato al X-XI secolo, che rappresenta la Crocifissione, contornata dalle figure del Padre, in alto, del Sole e della Luna, ai lati superiori, di S. Giovanni e S. Michele Arcangelo. 

Ed è proprio a questa figura che la grotta deve la sua intitolazione. 

Sul calpestio della cavità si trova una lapide commemorativa alla memoria del conte Stefano Rivetti 

Visita la Grotta dell' Angelo

Il percorso per raggiungere la Grotta , dai ruderi del Castello di Maratea , ha un alto grado di difficoltà. 

Se ne  consiglia la visita solo con una guida esperta.